Notti d'estate

arriva l'estate e battiam le mani

le lunghe notti d'estate a sognare

lontane sale da ballo e motivi che riecheggiano

forse è più bello immaginare che partecipare

ragazze bellissime passan con spyder o suv da 100000 euro e si fermano per acquistare

sigarette e prendere un cocktail al bar Capitolo  poi ripartono con i loro fidanzati

prima di notti brave

hanno vestiti super supersexy tacchi altissimi

fantastiche

fantastiche se non ci fossero che tristezza l'estate

se non ci fosse l'amore rimarrebbe l'estate a sognare

Vivere per vivere

...in un'epoca di superficialitá

nella quale mi sento a mio agio

e vivo egoisticamente senza soffermarmi

in falsi buonismi e caritatevoli messaggi....

Preghiera agli dei


Dei del cielo

non vi ho rinnegato

sono vostro piccolo servitore

e vi prego di darmi la forza e la gioia

Stellina

...stellina che volavi dirimpetto nel piano di sopra

da una stanza all'altra

ed io che ti guardavo dalla finestra mentre studiavo

dopo molti anni ti rivedo e penso al passato

Sei ancora molto bella ma, ti lasci scappare:

"la vecchiaia!" ed i tuoi occhi azzurri mi osservano quasi impauriti

temendo che io sciupi quella tua bellezza

"Sei bellissima!" ma ti vergogni un pò e mi lasci scappare....

VENEZIAAA!

Venezia!

cittá divina

non ti puoi rimproverare nulla

almeno nei confronti di noi poveri mortali

e continui a patteggiare col tempo

senza risentimenti

ti fai guardare

amare

desiderare

sognare....

Venezia

il desiderio appassionato e commosso di te

mi fa ritornare indietro

e ricordare la tua infanzia con me

Signora in nero

La signora in nero

La pensi

la rispetti

la guardi, ma mai negli occhi

la temi

la dimentichi

ed improvvisamente ti fai corteggiare

fino alla fine.

Regina del futuro

E se il tempo a ritroso si rimaterializzasse in quei momenti

in cui ignaro e felice vivevo con leggerezza quell'esperienza

che mi è costata poi una gran fatica del cuore

allora potrei rivivere di nuovo ma con grande gioia quella

realtà

e tu saresti la regina del mio futuro

È questo amore?

Un colpo al cuore

che spiazza il silenzio di una vita tranquilla

ed ogni volta brucia il pensiero

impedendo anche di sognare

Alla mia adorata


Monte Carlo

ancora vedo luccicare

il nostro sogno

una vita

dolcissima

piccola

mi hai condotto

qui senza che me ne accorgessi

amore mio

Ti vedo

e non voglio sciupare l'incantesimo...

Una storia...

una storia interrotta dal destino

una storia che non si vuole dimenticare

una piccola storia

alla quale pensare

con turbamento

così intensamente vissuta dopo

e trascurata prima

una storia delicata come la tua bellissima persona

che sento tra le braccia ancora

ed un bacio inviato con la mano

ed un augurio di buona fortuna

tutto deve finire per il destino....

All'alba


Cercarti

è come inseguire una chimera

e ridisegnare le tue dolci sembianze

tra le mie braccia

per pochi attimi


Cercarti

nella speranza di trovarti

come straniero in una terra di sogni

e rivederti nella memoria


Cercarti

e rivederti e allontanare le ossessioni

e vivere tra sogno e realtá


Cercarti senza trovarti

e....dimenticarti come una dolce chimera

si dimentica all'alba

Musica

tu mi travolgi più di una donna bellissima

e mi fai sognare

così, pian piano

la morte si allontana impaurita

e non mi stuzzica più dietro l'angolo.....

Sognare è un pò come....


Certe volte ti chiedi:

ma ci sono o no?

E se non ci fossi come sarei?

Come sentirei, cosa vedrei

E se non sentissi vedessi sognassi?

Sono convinto che proviamo a non esserci

Ogni giorno

Ecco sì, ogni giorno proviamo a non esserci

Ma poi tutto torna in un risveglio.

Poi....ancora....ad un certo punto...per colpa del destino:

non vediamo e non sentiamo più nulla...per sempre

I tuoi silenzi

I tuoi silenzi

non li capisco

non li riuscirò mai a capire

la tua severa silenziosità

incredibile

spesso fraintesa

ma adesso amata

questi stessi silenzi

possono essere interrotti

da un comportamento incomprensibile

fragoroso, ostile.

Poi tutto passa

Ieri per poco non acchiappavo la felicitá

fu un guizzo improvviso nella mente e nel cuore

durò pochi secondi e poi si disperse tra la gente...