A cena con Fabullo

Mio caro Fabullo

vedrai che bella cena a casa mia,

tra pochi giorni,

sempre se lo vorranno gli dei.

Ma devi portare tu un gustoso ed abbondante pranzetto ed

anche una bella ragazza

cosí come anche vino, sale e risate!

Vedrai che piacere mio caro.

Purtroppo, il tuo Franceschino

possiede un borsellino

pieno di ragnatele.

In compenso riceverai i segni della mia sincera amicizia,

ma anche una cosa elegante e speciale: un unguento che regalarono

alla mia donna Veneri ed Amorini!

Cosí quando ne sentirai l’odore pregherai gli dei di diventare tutto naso

0 commenti: