ODE AL MERCANTE


Oh mercante che possiedi un grande e lussuoso emporio di stupidi vestiti alla moda!

Dal negozio spunta prima la tua pancia e poi la sigaretta, nettare della tua vita

Ti sei arricchito vendendo le suole delle scarpa negli anni d'oro
Non hai voluto cedere la tua fortuna al paninaro Mc Donald's, e adesso piangi perchè i Cinesi ti mettono alla corda.

0 commenti: