COME BALENO


Adesso il ricordo si perde nel passato
E vedo Te Padre
Severo e buono nello stesso tempo
Adesso il ricordo si perde nel passato
E vedo Te Madre inflessibile nel giudizio
E così vedo i giorni lieti delle vacanze
In quei luoghi montani
Quei giorni felici ma ormai lontani
Adesso il ricordo si perde nel passato e vedo Te mia amata
Dolce giunonica amata dea della fertilità e dell’amore
Adesso il ricordo si perde nel passato
E vedo Te mio figlio diletto
Quando il tuo visino spuntava dalle fasce bianche
Adesso il ricordo sobbalza ed è già...... presente
Come baleno

0 commenti: