MONTECARLO


Ogni giorno
studiavo
la pianta
di Monte Carlo
e mi vedevo
suddito
di quella meravigliosa
miniatura azzurra senza confini

0 commenti: