LA NOTTE SI AMMANTO' DI STELLE


La notte si ammantò di stelle
e più tardi con i primi bagliori
piano ti allontanasti
ed una calda coltre ti avviluppò
immergendoti silenziosa
così nel dormiveglia
mentre scivolavi tra le braccia
del tacito Morfeo
trovasti l'ansimante palpito del mio cuore

0 commenti: